A scuola di Musical da Vittorio Matteucci: il seminario a Bergamo.

L’Italia e il mondo intero sono rimasti incantati dalla magia del musical Notre Dame De Paris, che ha recentemente finito il suo tour di successi durato due anni e organizzato dopo una lunga pausa che aveva lasciato i fan “vecchi” desiderosi di poterlo vedere ancora una o due volte e che ne ha allo stesso tempo attirati di nuovi con il rilancio sulle scene, sicuramente non meno entusiasti di poter assistere dal vivo a questo spettacolo di canto, ballo e recitazione tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo.

A meno di un mese di distanza dall’ultima tappa del tour all’Arena di Verona, viene data agli appassionati l’opportunità di rivivere la magia dello spettacolo in un workshop di canto e recitazione tenuto da niente meno che Vittorio Matteucci, alias Frollo (conosciuto anche per i suoi ruoli in Romeo e Giulietta- Ama e Cambia il Mondo, I Promessi Sposi, Dracula, La Divina Commedia-Opera e per la sua nutrita discografia): il seminario, aperto a tutti, anche a coloro che vorrebbero prendervi parte in qualità di uditori non attivi, è organizzato dalla compagnia teatrale “La Gilda delle Arti”, e si terrà sabato 7 e domenica 8 ottobre presso il teatro ipogeo di Sforzatica di Dalmine (BG). Con la proposta di coinvolgere artisti provenienti da vari settori di fama nazionale, si intende in tale maniera offrire alla città di Bergamo un programma culturale in costante aggiornamento che possa trovare risconti positivi sia da parte degli artisti locali che dei semplici appassionati.

E non è tutto: nel caso infatti in cui il teatro vi appassionasse particolarmente e voleste portare avanti durante tutto l’anno delle pratiche d’esercitazione, sappiate che la compagnia teatrale La Gilda delle Arti propone anche, per la presente stagione, un corso di teatro per adulti, volto alla messa in scena di un copione d’autore (il corso prevede quindici incontri, uno a settimana, della durata di circa due ore ciascuno). La presentazione del progetto si terrà lunedì 9 ottobre 2017 alle ore 21.00, presso il teatro ipogeo di Sforzatica di Dalmine sopracitato: si tratta di Keep Calm and Make the Show, una sorta di prosecuzione del percorso Keep Calm and play Shakespeare intrapreso nel 2015 volto all’approfondimento di alcune opere del poeta inglese. Questa volta invece, “La Gilda delle arti” intende guidare gli allievi in un percorso in controtendenza, concentrandosi sul del lavoro ispirato agli attori “di una volta”, ossia coloro che si dedicavano allo studio e alla messa in scena di copioni d’autore; l’idea della compagnia è quello di proporre un’esperienza di teatro che sappia unire il meglio della tradizione del tetro di prosa e le suggestioni contemporanee più interessanti, riuscendo in questo modo a mettere in pratica nel presente la storia del teatro.

Bergamo, sei pronta dunque a farti incantare ancora una volta dalla bravura di Vittorio Matteucci e a lasciarti conquistare dalla bellezza senza tempo che offre l’arte teatrale?

 

Angelica Corà 

Precedente Il microcosmo di Grazia Deledda, piccolo mondo inserito nell'universo collettivo Successivo #FilmDaVedere: "47 morto che parla" con l'indimenticabile "Totò"!