Menù veloce e low cost: un primo, un secondo e un contorno a 10 euro!

A volte quando pensiamo alla cucina ci vengono in mente dei prezzi esagerati, ma vi assicuro che potete preparare un pasto completo (un primo, un secondo e un contorno) per 4 persone con meno di 10 euro! Inolte, i piatti che vi propongo sono veloci da preparare e possono salvarvi da ospiti improvvisi o da una giornata in cui vi capita di avere poco tempo per cucinare.

Primo piatto: Penne al sugo di tonno profumate al prezzemolo

Ingredienti:

  • 320g di penne (un pacco di penne da 500g costa di media 70 – 80 cent)
  • 160g di tonno in scatola (il prezzo medio di una confezione di tonno  80 x 3  è di 2 €)
  • Olio q.b.
  • Due cucchiai di passata di pomodoro ( una bottiglia di passata costa in media 80 – 90 cent)
  • Mezza cipolla
  • Aglio
  • una manciata di prezzemolo

Per prima cosa preparate il condimento per la pasta. In una pentola antiaderente mettete due cucchiai di olio con l’aglio, mezza cipolla tritata finemente (e se vi piace un pizzico di peperoncino); fate soffriggere per un paio di minuti e poi aggiungete il tonno, la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua e un pizzico di sale. Cuocete il tutto fin  quando l’acqua di cottura non si sarà ritirata. Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua della pasta, salatela e cuocete le penne per il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronte conditele con il sugo che avete preparato, mantecandole nella padella per far sì che si insaporiscano maggiormente. Aggiungete una spruzzata di prezzemolo fresco precedentemente lavato e tagliato in maniera grossolana.

Secondo: Frittata al prosciutto cotto con contorno di insalatina fresca

Ingredienti:

  • 6 uova (una confezione da 6 uova ha un costo che si aggira tra 1.00 e 1.50 €)
  • 200g di prosciutto cotto (nei supermercati si trovano sempre delle ottime offerte, così che il costo per tale quantità è sempre intorno ai 2€)
  • Una pianta di insalata fresca (la maggior parte delle insalate ha un costo medio di 0.30 €/kg)
  • Olio q.b.
  • Aceto q.b.
  • Sale
  • Parmigiano (a scelta)

 

Ora procedete con il preparare il secondo. In una ciotola sbattete le 6 uova (con un cucchiaio di parmigiano se vi piace) con un pizzico di sale. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio con il prosciutto cotto tagliato a pezzetti piccoli (che deve diventare croccante) e poi aggiungete le uova. Una volta cotto un lato girate la vostra frittata e ultimante la cottura. Mentre aspettate che la frittata termini la cottura potete preparare il contorno: lavate l’insalata, lasciandola per sicurezza in ammollo per un paio di minuti nel bicarbonato.  Tagliatela e condite con olio sale e aceto. Nel frattempo, la frittata sarà pronta, quindi toglietela dal fuoco e servitela ancora calda o, se preferite, un po’ più tiepida!

Il vostro pasto economico – se vi fate i conti avremo speso intorno ai 7/8 euro – ma dai gusti decisi è pronto!

Buon Appetito.

Marilena De Angelis

Precedente Molto rumore per nulla? Prime critiche per "Iron fist", la serie Netflix feat. Marvel Successivo Come indossare Greenery, il colore Pantone 2017