I 10 personaggi maschili più amati dei libri

San Valentino è ormai alle porte e molte di noi si stanno organizzando per trascorrere una giornata/serata insieme alla propria metà. Ma se invece siete tra quelle che rimangono a casa o se semplicemente avete voglia di ravvivare certe fiamme per figure indimenticabili, vi proponiamo una lista di personaggi maschili della letteratura che con le loro caratteristiche ci hanno fatto innamorare e sognare almeno una volta!

images1

  • DARCY, “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen: forse uno dei personaggi maschili più amati in assoluto, che con la sua reticenza (e maleducazione) iniziale ci ha fatte prima storcere il naso e poi innamorare grazie alle sue parole e ai suoi ragionamenti con l’arguta Elizabeth Bennet. Non è sicuramente perfetto, ma il suo fascino è innegabile! Se invece siete delle persone tranquille e amanti della routine, potete sempre ripiegare su Mr.Bingley…412vjhm7dhl-_sx304_bo1204203200_
  • ANDREJ BOLKONSKIJ, “Guerra e pace” di Lev Tolstoj: uomo intelligente e sarcastico, quale donna non cadrebbe ai suoi piedi, vista la sua natura così umana e così volubile di fronte al destino? L’amore passionale e spirituale lo cambierà, gli farà provare emozione nuove, facendolo in questo modo evolvere come personaggio.2611453-hardytess_300-282x431
  • ANGEL CLARE, “Tess dei D’Urbervilles” di Thomas Hardy: È bello, puro di cuore, acculturato, umile, premuroso e nonostante una rivelazione scioccante che fa quando sposa Tess, risulta difficile togliersi dalla mente l’impressione positiva che suggerisce fin dall’inizio. Inoltre, in contrasto con il tenebroso e sprezzante Alec,  è un uomo capace di perdonare e di aprire la propria mente verso opinioni differenti. È la dimostrazione che la semplicità non passa mai di moda.il-fascino-de-il-grande-gatsby_su_vertical_dyn
  • JAY GATSBY,“IL grande Gatsby” di Francis S.Fitzegarld: strafottente, ricco, con una visione del mondo tutta sua rivolta al futuro ma senza aver mai dimenticato il passato (e l’amata Dasy), Jay Gatsby ha un fascino che seduce la maggior parte delle lettrici. Sotto le apparenze superficiali, si nasconde una persona speranza e capace di provare sentimenti sinceri. Non vi resta che scoprire la sua storia particolare e il suo cambiamento tra le pagine di questo libro se ancora non lo avete fattoamoreaitempidelcolera
  • FLORENTINO ARIZA, “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcia Marquez: un uomo più fedele e paziente di lui difficilmente lo incontrerete ancora; nonostante gli anni e gli ostacoli, rimane innamorato di Fermina Daza nella speranza che il loro sentimento possa finalmente trovare un lieto fine e che la loro passione possa essere soddisfatta. Impossibile da trovare oggigiorno, che dite?ifdo
  • ERIK, “Il fantasma dell’opera” di Gaston Leroux: per quanto sia un personaggio pieno di lati oscuri, in parte deforme e capace di atti imprevedibili, non si può negare che il Fantasma dell’opera sia determinato, carismatico e capace di provare profondi sentimenti nonostante il mondo lo abbia sempre trattato bene. Noi, proprio come Christine, non riusciamo a resistere alla sua voce.9788804496014_0_0_1828_80
  • RHETT BUTLER, “Via col vento” di Margaret Mitchell: se vi interessano invece i “Belli e dannati”, allora Rhett fa al caso vostro: è affascinante, scaltro e imprevedibile, anche in ambito sentimentale, oltre che fortemente influenzato dalle emozioni e dalle vicende che lo vedono coinvolto. Non è molto affidabile forse in fin dei conti, ma alcune tra noi lo trovano comunque interessante!719cedchssl
  • ROBERT LANGDON, “Il codice da Vinci” di Dan Brown: ai giorni nostri è difficile rimanere indifferenti di fronte all’intelligenza, alle capacità e alle avventure del professor Robert Langdon, a tal punto che vorremmo essere noi, le spalle femminili che nel corso dei libri si susseguono al suo fianco. Si potrebbe parlare per ore con lui di qualsiasi argomento e scoprire sempre qualcosa di nuovo, quindi la noia in un tale genere di relazione non è proprio contemplata!71-k6nhiy6l
  • CHRISTOPER McCANDLESS, “Nelle terre estreme” di Jon Karakauer: care amanti dell’avventura questo è l’uomo che fa per voi (cambiando il finale della vicenda però): colto, riflessivo, altruista e capace di adattarsi di fronte alle difficoltà e a qualsiasi esigenza, è il compagno di vita ideale con il quale condividere viaggi di varia natura e in varie parti del mondo.54349m
  • HEATHCLIFF, “Cime tempestose” di Emily Bronte: passionale, irrequieto, capace di meditazioni profondo anche se a volte ermetiche, Heathcliff è uno dei primi “cattivi ragazzi” della letteratura, uno di quelli da etichettare come “indimenticabile”, che ci ha fatto battere il cuore per la sua testardaggine e volontà di ottenere ciò che vuole, soprattutto l’amore per Catherine.

 

Angelica Corà

 

Precedente Speciale Sanremo 2017. Le pagelle delle canzoni in gara Successivo Una fiction dal sapore vintage tutta italiana: C'era una volta Studio Uno

0 commenti su “I 10 personaggi maschili più amati dei libri