Recensione di “Slater Brothers series” di L.A. Casey.

Autore: L. A. Casey

Titoli:

  • Un nuovo destino
  • Anime gemelle, Bronagh
  • Un incredibile incontro
  • Amori perduti
  • Un pensiero infinito
  • Come cuori lontani
  • Fidati di me
  • Più forte dell’amore
  • Non smettere di amarmi mai (maggio 2018)

Genere: Thriller/ romanzo rosa / formazione

Edizione: Newton Compton editori

Anno: 2017/18

L’autrice: L.A. Casey è un autrice di best-seller a soli 26 anni. È nata, cresciuta e attualmente risiede a Dublino, in Irlanda. Le piace chiacchierare con i suoi lettori, che amano il suo umorismo e l’accento irlandese tanto quanto i suoi libri.

Sinossi: Cinque fratelli (Ryder, Alec, Kane, Dominic e Damien Slater) di New York con un passato oscuro e sconvolgente, che si trasferiscono in Irlanda per poter svolgere il loro lavoro non proprio onesto. Qui incontrano però cinque affascinanti donne che irrompono nella loro vita sconvolgendola per sempre. Una vita non vita perché sono costretti a lavorare per un ex socio dei loro genitori, Marco Mails, un gangster americano, per ripagare un debito. Ce la faranno i fratelli Slater a ripagarlo? Le loro donne li seguiranno in questa avventura? Un romanzo per ogni fratello che vi porterà allo scioglimento dell’arcano mistero.

Recensione: Ho iniziato a leggere questa saga per caso, infatti l’ho scoperta tra le offerte del mio kindle. Inizialmente ho pensato che fosse la classica storia d’amore adatta ad un pubblico di adolescenti, ma più leggevo e più ne rimanevo affascinata. È una serie che rapisce e imprigiona fin che il libro non si conclude. Non è la solita storia d’amore è qualcosa in più. Questi fratelli cercano sì l’amore, ma un amore puro, totalizzante, che possa spazzare via l’oscuro e il marcio della loro vita. Sono gangster, ma non per scelta, sono stati spinti a farlo e ora quella vita gli va stretta e devono lottare per poter voltare pagina e andare avanti. Una ribellione che, a volte se fatta da sola, spaventa. A questi giovani però l’Irlanda dona Bronagh, Branna, Aideen, Keela e Alannah, cinque donne che combatteranno insieme a questi regalando loro quell’angolo di paradiso che non hanno mai avuto. Lo stile è fluido, la trama non è per niente noiosa, ricca anche di sfaccettature ironiche, che regalano un sorriso anche dove la tensione è portata al massimo. L. A. Casey riesce a creare un pastiche di generi creando un’opera originale e affascinante. Non ci si può non innamorare dei fratelli Slater e fare il tifo per loro! Per ora manca l’ultimo capitolo della saga, quello su Damien ed Alannah, che uscirà in Italia a maggio 2018. Cosa succederà al più piccolo dei fratelli Slater? Riuscirà a riconquistare il cuore della bella irlandese che lui stesso ha ferito?

Ci saranno altri colpi di scena che verranno direttamente dal passato degli Slater? Per rispondere a queste domande bisogna aspettare ancora un po’, ma nel frattempo potete lasciarvi conquistare dagli altri protagonisti.

Marilena De Angelis.

Precedente Recensione di "A Parigi con Colette" di Angelo Molica Franco. Successivo Premio Strega 2018: chi sono i dodici finalisti?