“This is us”: debutta negli Usa la seconda stagione!

Tutti i fan di This is us saranno ben felici di sapere che dal 26 settembre la seconda stagione della serie arriverà sugli schermi americani, e che quindi non manca molto anche all’esordio in Italia. 18 episodi freschi di riprese ci attendono per farci emozionare di nuovo con la famiglia Pearson. Non solo: grazie all’enorme successo ottenuto, lo show è stato rinnovato anche per una terza stagione. Finalmente tutti gli interrogativi con cui si era chiusa la prima stagione saranno dissipati, e conosceremo nuovi personaggi tra cui i genitori di Beth. Verrà scavato anche il passato di William, padre biologico di Randall con il perfetto connubio che già conosciamo tra passato e presente. Dalle prime indiscrezione, tuttavia, pare che la seconda stagione sia più leggera della prima, meno drammi e più gioie per la famiglia Pearson. Che sia la giusta strategia d’approccio ai vecchi e nuovi fan ?

Facciamo ora un passo indietro, e presentiamo questa meravigliosa serie per chi non la conosce: This is us è stata concepita da Dan Fogelman e si è rivelata fin dai primi episodi uno show di grande successo, candidato inoltre al Golden Globe come miglior serie drammatica. Protagonisti assoluti sono i componenti della famiglia Pearson, le cui storie vengono narrate parallelamente su due archi temporali: il presente ed il passato appunto. Tutto comincia con la storia di Jack (Milo Ventimiglia) e Rebecca (Mandy Moore), due giovani sposi in dolce attesa di tre gemelli. Il giorno del parto, a causa di alcune complicazioni, uno dei tre gemelli non sopravvive. I due neo genitori sono distrutti dalla notizia appena appresa, ma decidono tuttavia di adottare un bambino di colore dato alla luce e abbandonato nel medesimo ospedale, proprio lo stesso giorno della nascita dei loro piccoli. Con un salto temporale ci ritroviamo al presente: la storia si apre così sulla vita dei tre fratelli al giorno d’oggi, trentasei anni dopo, ma continui sono i flashback che mostrano dettagli ed esperienze dei giovani. Questo è This is us: niente di più del racconto di vita di una famiglia, con  alti e bassi quotidiani, ma sempre legati fra loro da un amore incondizionato. È attraverso questa semplicità disarmante che This is us è riuscita a conquistare il cuore di migliaia di fan, emozionando sempre, ad ogni puntata. La grande forza è la modalità con cui i personaggi vengono raccontati. Ingredienti vincenti? Una trama ben costruita, una sceneggiatura frizzante e un cast stellare.

In attesa del debutto italiano di This is us, consiglio a chi non avesse mai avuto occasione di vedere questa serie di dare una possibilità ad uno show che, certamente, possiede un energia innegabile.

 

Chiara Merli

 

Precedente Come realizzare in poche semplici mosse una torta di compleanno! Successivo Recensione di "Costa San Giorgio. Irma Brandeis, un amore di Montale", il nuovo libro di Daniela Bernagozzi.